Gnocchi di quinoa nichel free

    0
    351
    gnocchi di quinoa

    Ecco a voi gli gnocchi di quinoa con scarola, per un pranzo tutto gusto e niente nichel!

    Una ricetta diAlice-20 Aprile 2021
    Print Recipe
    Tempo di preparazione
    30min
    Tempo di cottura
    30min
    Porzioni 2porzioni

    Ingredienti

    Istruzioni
    1. Mettere a bagno la quinoa dopo averla sciacquata bene
    2. lavare bene la scarola e cuocerla in molta acqua, poco salata, avendo cura di immergerla quando bolle; a fine cottura sarebbe meglio immergerla in acqua ghiacciata.
    3. in un pentolino versare 150 ml di latte, l’acqua e la quinoa scolata, portando a bollore con il coperchio, quindi abbassare la fiamma e continuare la cottura per 15 minuti.
    4. Scolare la scarola, e tritarla finemente con il coltello. In alternativa può essere frullarla
    5. A questo punto aggiungere la quinoa tiepida, l’uovo e il parmigiano, e mescolare bene
    6. Per la besciamelle scaldare un cucchiaio di olio in un un pentolino e stemperare la farina di riso facendo attenzione a non fare grumi
    7. Aggiungere poco a poco, l latte rimasto e un pizzico di sale; mescolando bene fino a far addensare la salsa ( non troppo però)
    8. Ricoprire una teglia con carta forno e ungerla con poco olio, quindi versarci metà besciamelle
    9. Fare delle polpette di quinoa e adagiarle sulla salsa e coprirle con la besciamelle e l’olio rimasto
    10. Cospargere infine con parmigiano e cuocere in forno caldo (200°) fino a quando gli gnocchi saranno ben-bene gratinati
    Una ricetta diAlice-20 Aprile 2021
    Print Recipe
    Tempo di preparazione
    30min
    Tempo di cottura
    30min
    Porzioni 2porzioni

    Ingredienti

    Istruzioni
    1. Mettere a bagno la quinoa dopo averla sciacquata bene
    2. lavare bene la scarola e cuocerla in molta acqua, poco salata, avendo cura di immergerla quando bolle; a fine cottura sarebbe meglio immergerla in acqua ghiacciata.
    3. in un pentolino versare 150 ml di latte, l’acqua e la quinoa scolata, portando a bollore con il coperchio, quindi abbassare la fiamma e continuare la cottura per 15 minuti.
    4. Scolare la scarola, e tritarla finemente con il coltello. In alternativa può essere frullarla
    5. A questo punto aggiungere la quinoa tiepida, l’uovo e il parmigiano, e mescolare bene
    6. Per la besciamelle scaldare un cucchiaio di olio in un un pentolino e stemperare la farina di riso facendo attenzione a non fare grumi
    7. Aggiungere poco a poco, l latte rimasto e un pizzico di sale; mescolando bene fino a far addensare la salsa ( non troppo però)
    8. Ricoprire una teglia con carta forno e ungerla con poco olio, quindi versarci metà besciamelle
    9. Fare delle polpette di quinoa e adagiarle sulla salsa e coprirle con la besciamelle e l’olio rimasto
    10. Cospargere infine con parmigiano e cuocere in forno caldo (200°) fino a quando gli gnocchi saranno ben-bene gratinati

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here